Borderlight

0
Borderlight

E’ la luce che disegna il buio o è il buio che disegna la luce?
Corrado Maltese

 

Borderlight è una ricerca artistica prodotta da Non Riservato, ideata e sviluppata dal Collettivo Borderlight composto da artisti e designer di tre associazioni appartenenti al network: Asterisma, Astronove ed Ex-voto.

Milano rivela nel suo tessuto urbano tracce visibili di quelli che erano, nei secoli, i limiti cittadini: mura romane, porte e cinte murarie medioevali e spagnole, vie d’acqua. Oggi questi limiti si sono trasformati in spazi di rappresentanza della città e sono stati sostituiti da un groviglio di confini, anche intestini: margini economici e sociali, confini tra dimensione rurale e urbana, passaggi, spazi residuali e barriere architettoniche capaci di sfidare qualsiasi livello d’abilità.

Attraverso le segnalazioni dei milanesi il Collettivo Borderlight indaga questi luoghi con la prospettiva di reintegrarli nell’immaginario cittadino, portandovi la luce. Nuovi confini che sono frontiere tra conosciuto e sconosciuto; luce come strumento poetico che rende possibile e desiderabile la notte; buio come spazio da conquistare e svelare, come porta d’accesso a mondi altri, buio come premessa per creare nuove narrazioni. La mappatura di questi luoghi, invita gli abitanti a creare nuovi paesaggi.  Un paesaggio come progetto da costruire e mantenere nel tempo grazie alla volontà di chi lo abita. (A. Detherige, Scultori della speranza, Ed. XXXXX, 20XX)

Le nostre installazioni, presentate per la prima volta al Fuorisalone 2016, hanno illuminato già diversi luoghi: il Ponte delle Gabelle, la Cascina Torrette, l’Anfiteatro della Martesana.
Dal 2017 abbiamo avviato una mappatura partecipata per individuare e attivare spazi pubblici a beneficio della collettività attraverso azioni artistiche quali installazioni, performance, workshop e passeggiate luminose.

Per segnalare anche tu, quale luogo di Milano vuoi illuminare, compila il sondaggio al seguente link: https://it.surveymonkey.com/r/borderlight

Per seguire le evoluzioni del progetto, eventi, performance e installazioni, esplora la mappa al seguente link: http://maps.nonriservato.net/borderlight-2017/

 

LEAVE A REPLY